* * *

Gli appuntamenti, i concorsi,
le manifestazioni

 

APPUNTAMENTI

Da Giovedì 17 Settembre 2020 sono ripresi gli incontri settimanali del Laboratorio di Poesia aperti a tutti, soci e simpatizzanti, che si svolgono il Giovedì, dalle 16.00 alle 17.30 (nuovo orario), presso il Centro Socio Culturale di via Caboto 47, Firenze.

Domenica 11 Ottobre 2020 alle ore 15.30 Premiazione Concorso Letterario "Città del Giglio" - NARRATIVA. Centro Età Libera "La Luna - San Salvi" via Luna 16 - Firenze.

Attualmente le manifestazioni "in presenza" sono sospese. Prosegue regolarmente la produzione e l'invio delle pubblicazioni. Su questo sito e sui prossimi numeri della nostra rivista “L’ALFIERE” i soci saranno avvertiti delle novità. Notizie importanti saranno date anche direttamente, via e-mail, specialmente ai soci interessati alle premiazioni dei concorsi.

SEZIONE LIGURE - Stanza della Poesia presso il Palazzo Ducale a Genova
(vedi http://alfierinliguria.altervista.org)

* * *

 

BANDI DI CONCORSO

 

III PREMIO “CITTÀ DEL GIGLIO” – Poesia 2021

Il Concorso si articola in tre Sezioni:

Sezione A, “Là dove ‘l sì suona” - Poesia in Lingua Italiana a strofa libera
Sezione B, “Premio Dalmazio Masini” - Poesia secondo le regole della metrica classica italiana
Sezione C, “Ridi che ti passa” - Poesia Italiana Umoristica e Satirica

ART. 1 – PARTECIPANTI  La partecipazione al Premio è aperta a tutti gli autori di testi in lingua italiana (lunghezza massima di 32 versi). È possibile partecipare a più sezioni, con una o più poesie. Sono ammesse le opere edite o già premiate in altri concorsi. I poeti classificati al primo posto non potranno partecipare, limitatamente alla stessa sezione, all’edizione del Premio immediatamente successiva.

 ART. 2 - INVIO OPERE  I concorrenti dovranno inviare in formato elettronico (tramite e-mail) le loro opere (in doc, o docx, o odt, o pdf,) al seguente indirizzo: gioia.gua@outlook.it. Si precisa che da quest’anno non sono ammessi testi in formato cartaceo o in formato Jpeg/Jpg. Nella email dovranno essere riportati la Sezione o le Sezioni cui si intende partecipare, le proprie generalità [chi volesse partecipare con un nome d’arte dovrà riportare anche il proprio nome anagrafico], l’indirizzo di residenza, il recapito telefonico, l’indirizzo di posta elettronica e dovrà essere allegata fotocopia del versamento della quota di iscrizione al concorso.

ART.3 – QUOTA D'TSCRIZIONE  Quale contributo per spese di segreteria la quota è stabilita in € 10 per ogni poesia inviata e in € 5 per ogni altra poesia, se relativa alla medesima Sezione, da versare secondo una delle seguenti modalità:
1) presso un Ufficio Postale o una Ricevitoria sulla carta PostePay intestata a:
Tiziana Curti 5333 1710 5024 4124, (Codice Fiscale  CRTTZN55C43D612T).
2)  oppure tramite bonifico bancario  intestato a:     
Tiziana Curti, codice  IBAN  IT80Y3608105138271323271328
 (per la sicurezza della registrazione, è necessario comunicare l’effettuato versamento a Leonora Fabbri: fabbri9536@gmail.com, cell.3474097458 oppure a Tiziana Curti: tizianacurt1@virgilio.it , cell.3395904072).

ART. 4 - SCADENZA  Le opere concorrenti e il versamento della relativa quota dovranno pervenire entro e non oltre la data del 30 APRILE 2021

ART. 5 - PREMIAZIONE
Sono previsti i seguenti Premi:
1. COPPA "CITTA' DEL GIGLIO" e DIPLOMA D'ONORE al vincitore assoluto.
2. COPPA DELL'ACCADEMIA ALFIERI e DIPLOMA D'ONORE ai primi 3 classificati di ciascuna Sezione.
3. DIPLOMA D'ONORE fino al sesto classificato di ogni Sezione.
Le coppe saranno consegnate personalmente o su delega e non verranno in ogni caso spedite.
La Cerimonia di Premiazione avrà luogo a Firenze in un sabato del mese di Ottobre, giorno da definire. La data e il luogo, e  ogni eventuale cambiamento, saranno comunicati ai partecipanti in tempo utile.

L’Accademia Alfieri curerà la pubblicazione delle poesie vincitrici e delle poesie segnalate nell’antologia “I Gigli d’Oro”, di cui verranno date tre copie omaggio ai Vincitori. Le poesie finaliste saranno pubblicate sia sulla rivista “L’Alfiere”, che sul sito ufficiale dell’Accademia: http://www.accademia-alfieri.it/.

Privacy: i dati personali saranno rigidamente tutelati da quanto previsto dalla normativa sulla privacy (Legge 31 dicembre 1996, n. 675 e seguenti). L’Accademia Alfieri deterrà gli indirizzi di posta elettronica dei partecipanti e li conserverà in modo sicuro utilizzandoli esclusivamente per inviare informative sulle proprie attività, assicurando che in nessun caso i dati saranno ceduti a terzi. Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono all’Accademia V. Alfieri  il diritto di pubblicazione senza aver nulla a pretendere ce diritto d’autore. Le opere dei partecipanti rimarranno proprietà intellettuale dell’Autore.

Per informazioni: Gioia Guarducci:gioia.gua@outlook.it 3496723446 o Leonora Fabbri:  fabbri9536@gmail.com, 3474097458.
 

 

* * *

 

CONCORSO PER IL CALENDARIO DEI POETI 2022

 
RISERVATO  AI  SOCI  DELL’ACCADEMIA  ALFIERI

SCADENZA 30 aprile 2021

I Soci dell’Accademia Alfieri che desiderano partecipare al Calendario 2022 dovranno inviare TRE POESIE, ciascuna non più lunga di 28 versi e non più breve di 14, per un corretto equilibrio editoriale, unitamente a un breve profilo personale.
Le adesioni dovranno pervenire soltanto per e-mail al seguente indirizzo: gioia.gua@outlook.it allegando i testi con un file word (doc, docx, odt) contente tutti i componimenti con i quali si desidera partecipare, (si precisa che non sono ammessi testi in formato Jpeg/Jpg). La partecipazione al concorso è gratuita.
La Commissione, dopo aver selezionato le poesie prescelte (due per ciascun poeta), lo comunicherà agli Autori interessati, invitandoli ad effettuare il pagamento della quota di partecipazione al calendario, mantenuta a 35 euro.
BONUS: Per i Soci Benemeriti  è previsto uno sconto di 15 €, mentre per i Soci Sostenitori lo sconto sarà di 10 €.
La quota di partecipazione (oltre ad essere un contributo per la stampa) dà diritto a ricevere 5 copie del Calendario.

 

* * *


 

PREMIAZIONI

 

PREMIO "CITTA' DEL GIGLIO - NARRATIVA" 2020

La Giuria del Premio, composta da Elisabetta Antonangeli, Antonio Betti, Giuseppe Colapietro, Anna Cottini, Leonora Fabbri, Alessandro Resti, Gabriella Semino, valutate attentamente le opere presentate, si è così pronunciata:

1° classificato Marco Bertoli di Pisa, con il racconto "Pennello"

2° classificato Annamaria Barone di Nettuno (RM), con il racconto "Ritorno a casa"

3° classificato Ughetta Aleandri di Foligno (PG), con il racconto "Autunno perduto"

Diploma d'onore a Elisabetta Vella di Ariccia (RM), per il racconto "Un cielo di vetro" e Anna Parrulli di Firenze, per il racconto "Profumo di pioggia"

Nel congratularsi con i vincitori, la Giuria ringrazia tutti i partecipanti; la cerimonia di premiazione si è svolta Domenica 11 Ottobre presso il Centro Età Libera "La Luna - San Salvi" via Luna 16 - Firenze.

* * *

 

PREMIO DI POESIA CITTA’ DEL GIGLIO - 2020

La Giuria, composta (in ordine alfabetico) da Elisabetta Antonangeli, Giuseppe Colapietro, Tiziana Curti, Leonora Fabbri, Mario Macioce e Alessandro Resti, dopo attenta valutazione delle opere pervenute, ha espresso un giudizio positivo sia per la numerosa partecipazione al concorso “Città del Giglio”, sia per le poesie concorrenti, apprezzate per la loro espressività e sensibilità, che hanno permesso di stilare la seguente graduatoria di merito.

Viene proclamato VINCITORE ASSOLUTO del  PREMIO  “CITTA’ DEL GIGLIO”

ANNA BOIOCCHI  di S. Terenzo/Lerici (SP)  per la poesia  “E' quasi sera (Sez.B)

Sono inoltre dichiarati vincitori:

Sezione “A”:  “Là dove ‘l sì suona” - Poesia italiana a strofa libera

1°  Vittorio Verducci  di Notaresco (TE)                   per la poesia  “M'inebrio d'infinito”
2°  Anna Boiocchi  di S. Terenzo/Lerici (SP)             per la poesia  “Tempo d'Autunno”
3°  Elisabetta Liberatore  di Pratola Peligna (AQ)    per la poesia  “Quanta vita”
Diploma d’Onore:
RosaMaria Di Salvatore  di Catania                        per la poesia  “Di glicine e di viole”
MariaCarmela Mugnano  di Roma      per la poesia  “Ti porteremo il mirto e la ginestra”
Rita Falsone  di Lebring (Austria)                            per la poesia  “Grazie, mamma”
Lucia Di Pietro  di Roseto Degli Abruzzi (TE)           per la poesia  “Odore di paese”

***
Sezione “B”:  Premio Dalmazio Masini - Poesia italiana in metrica classica

1°  Bruno Fiorentini  di Bracciano (Roma)              per la poesia  “L'olivo”
2°  Francesco Bogani  di Lecce                              per la poesia  “Solo per i tuoi occhi”
3°  Elisabetta Freddi  di Cesano di Senigallia(AN)   per la poesia  “Tentazione”
Diploma d’Onore:
     Baldassarre Turco  di Rapallo (GE)                   per la poesia  “Insieme in due”
     Maurizio Donte  di Pornassio (IM)                     per la poesia  “Ora dormi”
     Stefano Lodi  di Varese                                    per la poesia  “24 Marzo 2017”

***
Sezione  “C”: “Ridi che ti passa” – Poesia italiana umoristica e satirica

1°  Giovanni Di Girolamo di Bellante (TE)               per la poesia  “Testamenti”
2°  Vittorio Verducci  di Notaresco (TE)                 per la poesia  “Amore a novant'anni”
3°  Franco Casadei di Cesena (FC)                        per la poesia  “La biscia di Alioscia”
Diploma d’Onore:
     Alfonso Gargano  di Salerno                per la poesia  “Chi ha un amico ha un tesoro”
     A.C. Whistle  di Roma                 per la poesia  “Solo et pensoso vo verso il bordello”
     Giampietro Niffoi  di Orani (NU)                       per la poesia  “Kundera”

***

Nel congratularsi con i vincitori, la Giuria ringrazia tutti i partecipanti; la cerimonia di premiazione non è stata ancora fissata per la difficoltà di reperire un locale adatto.
I vincitori saranno avvertiti per tempo.

N.B. Poiché nei nostri concorsi il voto dei giurati alle poesie é dato completamente al buio e i nomi dei vincitori vengono abbinati solo a lavori conclusi e poiché è ammessa la partecipazione a più sezioni, può accadere che uno stesso autore riceva più di un premio. Come naturalmente può accadere di non vincere niente, perché tutto dipende dal gusto dei giurati!

Ulteriori informazioni verranno date su questo sito e sul prossimo numero della nostra rivista “L’ALFIERE”, previsto a dicembre.

* * *

 

Premio "Mara Chiarini" per Corti Teatrali 2021

Premiazione a data da destinarsi - Verranno date tempestive comunicazioni

La Giuria del Premio, composta da Anna Cottini, Francesca Palli e Cristina Rabatti, valutate attentamente le opere presentate, ha stilato la seguente graduatoria, premiando la qualità del linguaggio, la dimensione teatrale, l’espressività e la stesura originale.

Per la Sezione - Monologhi
1° classificato, GIORGIO LEVI  di Trieste    
2° classificato, DOMENICO DI STEFANO di Prato              
3° classificato, UGHETTA ALEANDRI di Foligno (PG)
Diploma d’onore, NICOLA SGARAMELLA di Roma
Diploma d’onore, ANNA PARRULLI di Firenze      

Per la Sezione - Brevi pieces a due personaggi
1° classificato, GIAMPAOLO PIERNO di Roma    
2° classificato, MARIANNA BELLOBONO  di Nettuno (RM)
3° classificato, RODOLFO ANDREI di  Roma         
Diploma d’onore, STEFANIA DE RUVO di Ancona     
Diploma d’onore, GIUSEPPINA CATTANEO di Brusaporto (BG)

 

* * *

 

Sfida fotografica

“GATTI IN FESTA” 2021

 

Dal momento che le manifestazioni "in presenza" sono sospese, la Premiazione, prevista per il mese di Febbraio, viene spostata a data da destinarsi. Tutti i partecipanti saranno tempestivamente avvisati della data e del luogo della Cerimonia.

Le fotografie risultate vincitrici sono qui sotto riprodotte:

 


Accademia Vittorio Alfieri - Firenze
<http://www.accademia-alfieri.it/>

SFIDA FOTOGRAFICA “GATTI IN FESTA”

Prima classificata la foto “I tre moschettieri
di Mildred Ripoli di Barga (LU), con il seguente commento:

Tre baldi moschettieri, uniti e alleati, pronti alla difesa della loro proprietà.

 

 

 

Seconda classificata la foto “Mimì adora i fiori
di Grazia Marchesini di Foligno (PG), con il seguente commento:

Mimì, molto interessata, si protende ad ammirare il fiore (regalo forse di un micio innamorato?)


 

 

Terza classificata la foto “Vigile relax
di Gabriella Rosi di Pontassieve (FI), con il seguente commento:

I due mici, guardiani delle scarpe, si alternano nella vigilanza: uno dorme e l’altro fa la guardia!

 

 

 

La Giuria, considerando di egual merito le opere degli altri concorrenti, ha ritenuto di non dover assegnare ulteriori riconoscimenti.

Complimenti a tutti i partecipanti per la qualità delle opere presentate.

 

* * *