Articoli

tratti dalla rivista


  • Televisione inglese BBC e "Printemps des Poètes" a Nizza
    Giugno 2009

    Due momenti di grande visibilità internazionale per l'Accademia Alfieri
    Il primo evento – e senz'altro quello di maggior prestigio – è avvenuto Giovedì 26 Febbraio al Caffè Letterario Giubbe Rosse di Firenze quando, in occasione della nostra manifestazione “Il Sonetto nel Dolce Stile Eterno Fiorentino” ...


  • La Sezione Ligure
    Giugno e Ottobre 2008 - di Elena Zucchini

    Volgendo indietro lo sguardo alle attività svolte in questi ultimi mesi, desidero ricordare tre eventi importanti ...


  • Che cos'è la poesia
    Giugno 2008 - di Franco Gilardetti

    Nel corso dei secoli molti personaggi, illustri o sconosciuti, hanno dato varie definizioni della poesia ...


  • Carmina non dant panem
    Gennaio 2008 - di Gioia Guarducci

    A che cosa serve scrivere versi? Un antico motto afferma “Carmina non dant panem”, cioè la poesia non procura guadagni a chi la pratica ...


  • Venticinque anni
    Gennaio 2008

    Sì, è già passato un quarto di secolo da quando, nella primavera del 1983, una decina di giovani artisti fiorentini ...


  • Modernità del Madrigale
    Gennaio, Giugno, Ottobre 2007 e Gennaio 2008 - di Gioia Guarducci

    Il madrigale, parola le cui origini si perdono nella storia della nostra poesia, ha origine incerta; per alcuni potrebbe derivare da ...


  • Poesia e metrica
    Ottobre 2006 - di Mario Macioce

    Occorre, prima di tutto, sgombrare il campo da alcuni equivoci ricorrenti. Il primo è quello di confondere metrica con rima. La metrica è il ritmo, il gioco degli accenti, la musicalità del verso. Non per nulla “metrica” deriva dal greco “metron”, cioè “misura” ed è appunto la misura del verso e dei tempi musicali.


  • Abbadia San Salvatore
    Ottobre 2006 - a cura di Gioia Guarducci

    Abbadia San Salvatore, cittadina posta sul versante orientale del monte Amiata, sorge in un territorio considerato di confine fin dai tempi più antichi, prima fra l'Impero e lo Stato della Chiesa, poi fra la Repubblica di Siena e il Granducato di Toscana. Il borgo ebbe origine ...


  • Il poeta e l'immagine di sé
    Gennaio, Giugno e Ottobre 2006 - di Gioia Guarducci

    I poeti, sia che contemplino la natura, la bellezza del creato, sia che cantino la donna amata, la divinità, sia che proclamino un ideale di patria, di libertà esprimono in qualche modo se stessi.


  • Il Museo Civico di Rimini
    Giugno 2006 - a cura di Gioia Guarducci

    Rimini, che conta ben oltre duemila anni di storia (nel 268 a.C. infatti i Romani fondano la colonia di Ariminum ), presenta un patrimonio artistico e culturale molto importante che va dall'Arco di Augusto, al ponte di Tiberio (uno dei pochi ponti romani esistenti e utilizzati ancora ai nostri giorni), al Castel Sismondo ...


  • La Sezione Ligure dell' Accademia Alfieri
    Gennaio 2006 - a cura di Elena Zucchini

    La sezione ligure dell'Accademia Alfieri è da oggi una realtà. Il battesimo ufficiale è avvenuto alla Stanza della Poesia con la manifestazione “ Il Sonetto – dal Dolce Stil Novo al Dolce Stile Eterno – 8 secoli di successo in tutto il mondo della più italiana delle forme poetiche” ...


  • Il Palazzo Ducale di Genova
    Gennaio 2006 - a cura di Gioia Guarducci

    La “Stanza della Poesia” del Palazzo Ducale di Genova, aperta nel 2001 e diretta da Claudio Pozzani, poeta e direttore del Festival Internazionale di Poesia, dal mese di Novembre 2005 ospita, un venerdì al mese, la sezione ligure dell'Accademia V. Alfieri di Firenze, con il coordinamento della nostra socia Elena Zucchini ...


  • Villa Arrivabene
    Ottobre 2005 - a cura di Gioia Guarducci

    Villa Arrivabene, la sede che in Firenze ospita le più importanti manifestazioni della nostra Associazione, risale con certezza, nelle sue parti più antiche, al periodo medievale ...


  • Il "Fuligno"
    Giugno 2005 - a cura di Gioia Guarducci

    Per soddisfare la curiosità dei nostri amici, vogliamo oggi dare brevi cenni sul “Fuligno”, la struttura che in Firenze (al n.52 di via Faenza), accoglie il nostro laboratorio di poesia ogni giovedì pomeriggio ...


  • Giovanni Pascoli a Barga
    Gennaio, Giugno, Ottobre 2005 e Gennaio 2006 - di Leonora Fabbri

    “AL TEMPO DEI TEMPI AVANTI IL MILLE, I BARGHIGIANI CAMPAVANO ROSICCHIANDO CASTAGNE, E FECERO IL DUOMO. DICEVANO: ..."


  • Giochi e Poesia
    Ottobre 2004 - di Gioia Guarducci

    Nell'antichità la competizione agonistica è stata sempre legata ad attività religiose. I giochi erano per i popoli dell'Ellade molto più di semplici manifestazioni sportive: erano considerati celebrazioni sacre e davano ai vincitori fama, onori e ricchezze. Importante era vincere…. non partecipare!


  • L'ottava rima nella tradizione popolare
    Giugno 2004 / Ottobre 2004 - di Gioia Guarducci

    La tradizione della poesia in ottava rima, cantata "a braccio", nasce all'interno del mondo pastorale e contadino, nelle veglie intorno al camino d'inverno e la sera sull'aia d'estate ...


  • Poesia e canto
    Ottobre 2003 / Gennaio 2004 / Giugno 2004 - di Gioia Guarducci

    Fin dalla notte dei tempi l'uomo usò la voce come mezzo di espressione musicale, solo in un secondo momento furono impiegati strumenti veri e propri. I poeti greci e latini, erano infatti chiamati aedi, citaredi, rapsodi, termini che avevano in sé la radice del vocabolo greco “ aoidòs ”, cioè “canto ”.


  • Motti latini
    Ottobre 2003 / Gennaio 2004 - di Mario Macioce

    Può essere utile, e fa sempre un certo effetto, intercalare ogni tanto nei propri discorsi un motto o una citazione latina; non sono più i secoli in cui il "latinorum" impressionava ...


  • Dante: versi memorabili
    Ottobre 2002 / Febbraio 2003 / Giugno 2003 / Ottobre 2003 -
    di Mario Macioce

    INFERNO Canto I ... mi fa tremar le vene e i polsi. Canto II ... qui si parrà la tua nobilitate. Io era tra color che son sospesi ... amor mi mosse che mi fa parlare. Temer si dèe di sole quelle cose ...


  • Le origini del verso italiano
    Febbraio 2003 - a cura di Gioia Guarducci

    Con Roma imperiale si era diffusa ovunque la lingua latina, ma più che il latino classico sulla bocca delle genti risuonava la parlata popolare, riecheggiante gli antichi idiomi preesistenti alla conquista romana. Dopo la caduta dell’impero, il linguaggio di ciascuna nazione ...



  • Ancora sul nostro Novecento poetico
    Ottobre 2002 - di Dalmazio Masini

    Più ci si allontana dallo scorso secolo e più si consolida la nostra facile profezia sulla inconsistenza della stragrande maggioranza della poesia del novecento: certamente in nessun altro secolo ...


  • Scrivere poesia
    Ottobre 2001 - di Vittoria Zedda

    " ... passa dall'inferno la beatitudine. Questo è il percorso poetico della mente umana quando vuole toccare il cielo". Cito una frase di Alda Merini intervistata da Dacia Maraini perché esprime il percorso obbligato di chi vuole ...


  • Tutti scrivono poesie e nessuno le legge... (divagazioni sul concetto di "verso libero" e "libertà")
    Novembre 2000 - di Dalmazio Masini

    Non ditemi che continuo a ripetere sempre le stesse cose perché oggi, titolando questa apertura di giornale, ho solo riproposto lo slogan dell'inchiesta estiva di uno dei più diffusi quotidiani italiani, "Il Messaggero"...


  • Dove va la poesia?
    Giugno '99 - di Gioia Guarducci

    Dopo l'Idealismo che, contro l'ottica Verista, riportava tutta l'Arte a sentimento e ad intuizione lirica, si è avuta nel Novecento una cultura poetica che...


  • Il Rondò Italiano
    Gennaio '99

    A chiusura di un secolo dominato dall'informale e dal rifiuto di quasi tutte le certezze tradizionali, la nascita DI UNA NUOVA FORMA di poesia poggiata tutta su precise regole...